L’uso delle cinture di sicurezza

L’uso delle cinture di sicurezza

Troppo spesso le vittime di incidenti stradali perdono la vita perchè vengono sbalzate fuori dal veicolo o, perchè all’interno dello stesso, diventano un corpo senza controllo che sbatte contro ogni parte dell’auto. Se è vero che da alcune tragedie sia improbabile uscirne vivi, per altre ci sono delle possibilità che aumentano e limitano i danni se si utilizzano correttamente le cinture di sicurezza. Leggi…

Scontro Metro: 7 indagati, al via gli accertamenti sulle scatole nere

Scontro Metro: 7 indagati, al via gli accertamenti sulle scatole nere

Cagliari, scontro fra i treni della metro: sette indagati, al via gli accertamenti sulle scatole nere
Sono sette le persone iscritte sul registro degli indagati per lo schianto che, a gennaio, ha coinvolto due treni dell’Arst a ridosso dalla città mercato di Pirri a Cagliari causando 85 feriti.
Si tratta dei due macchinisti e delle figure di coordinamento e controllo degli spostamenti delle carrozze nella linea a binario unico della metropolitana di superficie. Leggi…

Accertamenti Tecnici Ripetibili

Accertamenti Tecnici Ripetibili

ACCERTAMENTI TECNICI RIPETIBILI E NON RIPETIBILI

PREMESSA
E’ opportuno premettere che la dizione “Accertamenti Tecnici Ripetibili” non è contemplata nel c.p.p., si può però affermare che rientrano in questa categoria tutti quelli a cui fa riferimento l’Art. 359 c.p.p. e cioè tutti gli accertamenti svolti dai consulenti Tecnici del P.M. ma con i limiti previsti dall’Art. 360 c.p.p. la cui dizione “Accertamenti Tecnici non Ripetibili” impone precisi obblighi al P.M.. Leggi…

Il Consulente Tecnico del PM alla luce della Legge sull’Omicidio Stradale

Il Consulente Tecnico del PM alla luce della Legge sull’Omicidio Stradale

Considerazioni sulle attività tecniche e sull’aspetto etico dell’assunzione dell’incarico
(Relazione Dr.ssa Manuela Caldironi) – Fonte Asais – Evu Italia

Quando un esperto nell’analisi e ricostruzione di incidenti stradali riceve dal Pubblico Ministero l’incarico di Consulente Tecnico, assume un ruolo di grande importanza nel complesso percorso che s’inizia con l’apertura di un Procedimento Penale e avrà termine dopo anni, durante i quali, quasi sempre, avrà luogo anche una causa civile, con molti interessi e diverse parti che si schiereranno a sostenerli. Leggi…

AFAVIS: Associazione Familiari Vittime degli Incidenti Stradali

AFAVIS: Associazione Familiari Vittime degli Incidenti Stradali

Un Tuo caro è rimasto vittima di un grave incidente stradale?
Chiamando al numero 338.4310367 24 ore su 24 l’Associazione Familiari Vittime degli Incidenti Stradali, tramite professionisti convenzionati, si occuperà:

– di tutelare i diritti dei Familiari e delle Vittime degli incidenti stradali, sia in sede civile sia in sede penale, attraverso un team di avvocati convenzionati, di comprovata esperienza anche al fine di ottenere l’equo risarcimento dei danni patrimoniali e non patrimoniali;
– di ricostruire l’esatta dinamica del sinistro stradale attraverso ingegneri specializzati nell’infortunistica stradale, attività indispensabile per poter procedere con successo giudizialmente contro i responsabili del sinistro stradale;
– di fornire assistenza e consulenza medico legale necessaria per poter domandare il giusto risarcimento dei danni, attraverso medici specializzati in ortopedia o in medicina legale e delle assicurazioni;
– di assistere i Familiari o le Vittime bisognose di sostegno attraverso psicologi;
– di garantire ogni ulteriore servizio necessario e la massima assistenza ai Familiari e alle Vittime degli incidenti stradali;
– di perseguire la finalità di contrasto al verificarsi di sinistri stradali spesso dovuti a condotte di guida colpose o a strade inadeguate collaborando con altre associazioni o enti;

I costi dei servizi resi direttamente dai professionisti convenzionati con l’Associazione (Avvocati, Ingegneri, Medici, Psicologi) saranno posti integralmente a carico dei responsabili del sinistro stradale.

AFAVIS
Via della Pineta 84/A
09126 CAGLIARI (CA) – Tel. +39 338.4310367 (24/24)
Sito | Facebook | Twitter | Google+

Macrofotografia Scientifica

Macrofotografia Scientifica

La Macrofotografia è una tecnica fotografica che permette di ottenere, tramite forti rapporti di ingrandimento, immagini di soggetti molto piccoli o particolari di essi.
Si tratta di una branca della fotografia che diviene indispensabile nel caso dell’indagine tecnica su materiali e reperti dei quali diviene necessario documentare le caratteristiche in ambito forense o stragiudiziale. Leggi…

Omicidio stradale, la Camera dà l’ok

Omicidio stradale, la Camera dà l’ok

Pene fino a 12 anni per chi uccide al volante sotto l’effetto di alcol o droghe
Con 276 voti a favore e 20 contrari, la Camera ha approvato la legge che introduce nel Codice penale il reato di “omicidio stradale”. Hanno votato sì i deputati di Pd, Nuovo Centrodestra, Lega Nord, Fratelli d’Italia e Scelta Civica, mentre quelli di Forza Italia, Sel e M5S si sono astenuti. Leggi…

Boccata d’ossigeno per i Consulenti tecnici dei tribunali

Boccata d’ossigeno per i Consulenti tecnici dei tribunali

La Corte Costituzionale ha dichiarato l’illegittimità della norma della legge di Stabilità 2014 che ha disposto la sforbiciata di un terzo dell’onorario in nome della spending review poichè non ha tenuto conto che le tariffe erano già molto al di sotto del livello dovuto, dato che mai state aggiornate all’indice Istat dall’anno 2002 in poi.

Si tratta del no della Consulta al taglio dei compensi per i Ctu nominati dal giudice nelle cause con gratuito patrocinio. Finalmente arriva dalla Corte Costituzionale – con sentenza n. 192/2015 – una boccata d’ossigeno per i Consulenti tecnici dei tribunali. Leggi…

Sabato di sangue sulle strade: 3 morti

Sabato di sangue sulle strade: 3 morti

Due vittime a Carbonia, una a S. Vero
Tre morti in un sabato tragico sulla strade della Sardegna. Nel pomeriggio incidente sulla strada che collega San Vero Milis a Putzu Idu: una vespa è caduta in un canale, il 42enne alla guida è morto sul colpo. In serata terribile schianto a Flumentepido, frazione di Carbonia: due le vittime e un ferito nell’incidente avvenuto all’incrocio che porta a Portovesme e a Paringianu.

Secondo una prima ricostruzione un’Audi A5 e una Ford Focus si sono scontrate frontalmente. Leggi…