Omicidio stradale, la Camera dà l’ok

Omicidio stradale, la Camera dà l’ok

Pene fino a 12 anni per chi uccide al volante sotto l’effetto di alcol o droghe
Con 276 voti a favore e 20 contrari, la Camera ha approvato la legge che introduce nel Codice penale il reato di “omicidio stradale”. Hanno votato sì i deputati di Pd, Nuovo Centrodestra, Lega Nord, Fratelli d’Italia e Scelta Civica, mentre quelli di Forza Italia, Sel e M5S si sono astenuti. Leggi…

Boccata d’ossigeno per i Consulenti tecnici dei tribunali

Boccata d’ossigeno per i Consulenti tecnici dei tribunali

La Corte Costituzionale ha dichiarato l’illegittimità della norma della legge di Stabilità 2014 che ha disposto la sforbiciata di un terzo dell’onorario in nome della spending review poichè non ha tenuto conto che le tariffe erano già molto al di sotto del livello dovuto, dato che mai state aggiornate all’indice Istat dall’anno 2002 in poi.

Si tratta del no della Consulta al taglio dei compensi per i Ctu nominati dal giudice nelle cause con gratuito patrocinio. Finalmente arriva dalla Corte Costituzionale – con sentenza n. 192/2015 – una boccata d’ossigeno per i Consulenti tecnici dei tribunali. Leggi…

Sabato di sangue sulle strade: 3 morti

Sabato di sangue sulle strade: 3 morti

Due vittime a Carbonia, una a S. Vero
Tre morti in un sabato tragico sulla strade della Sardegna. Nel pomeriggio incidente sulla strada che collega San Vero Milis a Putzu Idu: una vespa è caduta in un canale, il 42enne alla guida è morto sul colpo. In serata terribile schianto a Flumentepido, frazione di Carbonia: due le vittime e un ferito nell’incidente avvenuto all’incrocio che porta a Portovesme e a Paringianu.

Secondo una prima ricostruzione un’Audi A5 e una Ford Focus si sono scontrate frontalmente. Leggi…

L’auto sbanda e finisce nella scarpata

L’auto sbanda e finisce nella scarpata

Muore 22enne di Gadoni, ferito l’amico
Adriano Agus, 22 anni, di Gadoni è la vittima dell’incidente che si è verificato all’alba del giorno di Natale. Non è ancora certo se il giovane fosse alla guida della Panda che è uscita di strada e precipitata nel fondo di una scarpata. E’ stato sbalzato fuori dall’abitacolo. Quando i soccorritori sono giunti sul posto era già morto. Ferito l’amico di 19 anni, Giacomo Secci, che viaggiava con lui. E’ stato trasportato da un’ambulanza del 118 nel vicino ospedale di Sorgono. Trasferito a Nuoro, è stato qui sottoposto ad intervento chirurgico. Non è in pericolo di vita. I due ragazzi stavano rientrando da una festa. Leggi…

Con la moto contro un’auto, un morto a Teulada

Con la moto contro un’auto, un morto a Teulada

La vittima è Paolo Etzi, 28 anni, ormeggiatore-sommozzatore. Illesa l’automobilista. Giornata nera, ieri, per gli appassionati delle due ruote: sono stati molti gli incidenti stradali.
di Erminio Ariu

TEULADA. Molti, ieri, gli incidenti stradali nei quali sono stati coinvolti dei motociclisti. Il più grave a Teulada dove ha perso la vita un giovane centauro. Ma diversi sono stati gli incidenti in altre parti dell’isola. Ieri chi possiede una moto ne ha approfittato per godersi la bella giornata a spasso sulle due ruote. Leggi…

Scontro frontale alle porte di Carbonia, due morti e un ferito

Scontro frontale alle porte di Carbonia, due morti e un ferito

La persona sopravvissuta allo schianto è rimasta incastrata nella vettura. Sul posto i mezzi del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri. Le vittime sono Mariano Dessì, 45 anni di San Giovanni Suergiu e Anna Matta, 56 anni, di Sanluri

CARBONIA. È di due morti e un ferito il bilancio di uno scontro frontale fra auto avvenuto ieri sera sulla strada statale 126, vicino a Carbonia, in località Flumentepido. La persona sopravvissuta allo schianto è rimasta incastrata nell’auto e, dopo essere stata liberata, è stata ricoverata al Sirai di Carbonia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Carbonia, che hanno eseguito i rilievi per stabilire la dinamica dell’incidente. Leggi…

Causò un incidente mortale a Cagliari

Causò un incidente mortale a Cagliari

Condannato a 3 anni più risarcimento
Tre anni e mezzo di reclusione e un maxi risarcimento ai famigliari della giovane vittima.

E’ la condanna inflitta dal Gup del Tribunale, Cristina Ornano, nei confronti di Alberto Federico Cocco, accusato di omicidio colposo per la morte della 18enne Giulia Cabras, di Monserrato. L’incidente avvenne nel maggio 2011 in via Sonnino a Cagliari. Lo scooter su cui viaggiava la giovane finì contro l’auto dell’imputato nell’incrocio all’altezza di via San Lucifero. Leggi…

Le cinture di sicurezza e il Codice della Strada

Le cinture di sicurezza e il Codice della Strada

Gli Obblighi
Gli obblighi relativi alle cinture di sicurezza sono stati introdotti per la prima volta in Italia da una legge del 1988 e successivamente inclusi nel Nuovo Codice della Strada.
Rispetto alla prima stesura del Codice sono state apportate numerose modifiche. Particolarmente importante quella entrata in vigore il 14 aprile 2006 (in attuazione della direttiva europea di aggiornamento in materia) che ha esteso l’obbligo, ai conducenti e passeggeri di tutti gli autoveicoli, adibiti sia al trasporto persone che a quello di cose, di indossare correttamente le cinture di sicurezza durante la marcia. Leggi…

Scontro auto-scooter in viale Poetto. Perde la vita mentre va al lavoro

Scontro auto-scooter in viale Poetto. Perde la vita mentre va al lavoro

Scontro auto-scooter in viale Poetto. Perde la vita mentre va al lavoro Simone Lai e il luogo dell’incidente
Il tragico schianto ieri mattina in viale Poetto a Cagliari.

Il terribile schianto, ieri mattina, è avvenuto su viale Poetto, a Cagliari: a perdere la vita è stato un giovane di 39 anni, Simone Lai, di Quartu, che si stava recando sul posto di lavoro. Il suo scooter Honda dopo essersi scontrato con una Panda che procedeva nello stesso senso di marcia è finito contro un’aiuola. Leggi…