Strisce pedonali, cosa cambia

Strisce Pedonali, cosa cambia

L’articolo 191, comma 1 del Codice della Strada é chiaro: se un pedone attraversa, o si accinge a farlo, sulle strisce pedonali, bisogna fermarsi.
Si parla di strisce pedonali non regolate da impianti semaforici o vigili. L’arresto del veicolo deve avvenire senza che vi sia una frenata brusca ma rallentando gradualmente, ovvero un arresto tempestivo ed in sicurezza.

Read more

Pugliola, Lerici: la tragedia del cancello

Pugliola, Lerici. Triste incidente che ha visto coinvolta una bambina di 3 anni mentre giocava con il nonno in un parco pubblico. La bambina, Bianca Tonelli, é stata travolta dal pesante cancello di ferro, riportando un gravissimo trauma cranico con arresto cardio circolatorio. Inutili i tentativi di rianimazione dei soccorritori del 118.

Read more

Bambina investita e uccisa: guidatore assolto

Giudice-assolve

Arzachena, Francesco Giagoni, condannato in primo e secondo grado. A 8 anni dai fatti la Corte d’appello di Cagliari ha ribaltato le precedenti sentenze

ARZACHENA. Condannato in primo e secondo grado, la corte di Cassazione aveva annullato la sentenza d’appello rinviando gli atti alla corte d’Appello di Cagliari che, invece, lo ha assolto. Read more

Scontro auto-scooter in viale Poetto. Perde la vita mentre va al lavoro

Scontro auto-scooter in viale Poetto. Perde la vita mentre va al lavoro

Scontro auto-scooter in viale Poetto. Perde la vita mentre va al lavoro Simone Lai e il luogo dell’incidente
Il tragico schianto ieri mattina in viale Poetto a Cagliari.

Il terribile schianto, ieri mattina, è avvenuto su viale Poetto, a Cagliari: a perdere la vita è stato un giovane di 39 anni, Simone Lai, di Quartu, che si stava recando sul posto di lavoro. Il suo scooter Honda dopo essersi scontrato con una Panda che procedeva nello stesso senso di marcia è finito contro un’aiuola. Read more

Scontro con 3 morti, l’autista della Bmw resta ai domiciliari

Scontro con 3 morti, l’autista della Bmw resta ai domiciliari

Giangiuseppe Burrai rimane agli arresti domiciliari.
Così ha deciso ieri il Gip del Tribunale di Nuoro, Mauro Pusceddu, al termine dell’udienza di convalida del fermo per il giovane.

di Angelo Fontanesi
GALTELLI’. Giangiuseppe Burrai rimane agli arresti domiciliari. Così ha deciso ieri il Gip del Tribunale di Nuoro, Mauro Pusceddu, al termine dell’udienza di convalida del fermo per il giovane responsabile dell’ incidente stradale in cui sono morti tre turisti. Read more